HomeDr. Giovanni Chetta
Approfondimenti
Ricerca avanzata - Mappa sito

Noi aderiamo ai principi della carta HONcode della Fondazione Health On the NetAderiamo ai
principi HONcode
per l'informazione
medica - verifica


Metodo Innovativo di Rieducazione Funzionale del Pavimento Pelvico Sicuro, Rapico e Comodo.

Di incontinenza urinaria ne soffre il 30% delle donne tra 35 e 50 anni e il 50% delle donne oltre i 50 anni; il sesso maschile non ne è esente anche se in percentuali minori: perdere involontariamente qualche goccia di urina durante gli sforzi (ad es. dopo un colpo di tosse o una grassa risata) così come una difficoltà nel trattenere urine e feci, possono risultare campanelli di allarmnon di un disturbo che, se non trattato adeguatamente, può evolvere in peggio.
PerineoL'incontinenza da sforzo rappresenta la forma più frequente e si può curare con la riattivazione e il rinforzo dei muscoli del perineo, elementi costitutivi il pavimento pelvico; ma anche in caso di incontinenza da urgenza (disfunzione della vescica che comporta bisogni impellenti di urinare) e nella forma mista (da sforzo + d’urgenza) si può ottenere un miglioramento importanti, in quanto coesiste sempre una debolezza del perineo.

Ma la rieducazione funzionale del pavimento pelvico va correttamente inquadrato in uno più ampio spettro che riguarda la nostra intera salute.
Organi pelviciIl pavimento pelvico è la regione muscolo-tendinea che va dalla sinfisi pubica al coccige estendendosi lateralmente nei pressi tuberosità ischiatiche. Esso chiude la parte bassa dalla cavità addominale sostenendo e mantenendo nella corretta posizione tutti gli organi pelvici, ossia vagina, utero, ovaie e tube di Falloppio (nella donna), prostata (nell'uomo), vescica, uretra, intestino retto, condizionandone la funzionalità e influenzando anche l’intera postura. Il pavimento pelvico, conosciuto anche con l’epiteto di “Muscolo della felicità”, rappresenta quindi un pilastro del benessere generale psico-fisico direttamente legato all’apparato riproduttivo e urinario e a tutte le altre strutture contenute nella cavità pelvica. Per tale motivo è indispensabile conservare la tonicità dei muscoli perineali del pavimento pelvico.
In diversi casi può succedere che questo insieme di muscoli si indebolisca, soprattutto dopo un parto, in menopausa, a seguito di un intervento chirurgico (es. parto cesareo, prostatectomia), per errati stili di vita (es. eccessiva sedentarietà), cattiva postura, o semplicemente per l’avanzare dell’età.
Segni che possono verificarsi in caso di indebolimento del pavimento pelvico sono i seguenti:

  • Sintomi del tratto urinario (incontinenza urinaria da sforzo, urgenza e mista);
  • Disturbi della minzione;
  • Prolasso degli organi pelvici;
  • Disfunzioni sessuali (vaginismo, vulvodinia, dispareunia, disfunzione erettile, diminuzione della percezione sessuale o sessualità dolorosa);
  • Dolore al basso ventre e dolore pelvico cronico (Chronic Pelvic Pain Syndrome);
  • Disfunzioni ano-rettali (incontinenza fecale);
  • Stitichezza;
  • Emorroidi;
  • Alterazioni posturali.

FisioTone MonitorTramite l'innovativa tecnologia a induzione magnetica detentrice di Award, FisioTone induce contrazioni muscolari sovramassimali e tetaniche (attivazione massima di tutte le fibre muscolari appartenenti all'unità motoria) in massima sicurezza (contrazione ca. isometrica, stimolazione atermica e senza emissioni ionizzanti). In una seduta con FisioTone della durata di 30 minuti si ottengono, tramite un programma specifico e personalizzabile, 36.000 contrazioni dei muscoli perineali e, se necessario, anche addominali, di questo tipo (non ottenibili in palestra), le quali si susseguono a brevissima distanza stimolando anche la propriocezione; il tutto in maniera del tutto indolore e nel massimo confort.
Ne derivano risultati rapidi: i benefici infatti sono evidenti a partire già dalle prime sedute finoa ottenere il recupero funzionale del pavimento pelvico e la risoluzione/miglioramento dell'incontinenza urunaria e di tutti gli altri eventuali disturbi legati allo stato disfunzionale del pavimento pelvico, con un conseguente ritrovato benessere generale dello stato di salute generale.

Volantino informativo sull'incontinenza urinaria(pdf)
Tutto sul FisioTone
Contattaci per tutte le info

Articoli relativi:

Ricerca avanzata - Mappa sito
Newsletter
Guestbook Su

Pagina aggiornata il 08/12/2020
www.giovannichetta.it - info@giovannichetta.it
Disclaimer e copyright