HomeDr. Giovanni Chetta
Approfondimenti
Ricerca avanzata - Mappa sito

Noi aderiamo ai principi della carta HONcode della Fondazione Health On the NetAderiamo ai
principi HONcode
per l'informazione
medica - verifica


L'iperlordosi lombare (eccessivo inarcamento del tratto inferiore della colonna vertebrale) Ŕ presente, a causa del terreno piano e tramite l'azione del potente muscolo ileo-psoas, nella quasi totalitÓ della popolazione. Essa, mentre Ŕ fisiologica nell'infanzia (fino a circa 6 anni), in etÓ adulta Ŕ la causa primaria di tutte le disfunzioni posturali e si presenta sotto 2 diverse forme:
iperlordosi lombare classica
Modello A: classico caso di iperlordosi lombare. L'eccessivo inarcamento Ŕ lungo tutto il tratto lombare a cui corrisponde, di conseguenza, un eccessivo e ampio inarcamento opposto a livello dorsale (ipercifosi dorsale) e una rettilinizzazione del tratto cervicale (quest'ultima si forma come reazione all'iperlordosi cervicale, che sarebbe consequenziale alle prime due curve, ma che non consentirebbe di guardare all'orizzonte, fattore primario per l'organismo).
Tale situazione tende a favorire un'anterolistesi a livello delle ultime vertebre lombari (la risultante dei momenti di forza agenti a tale livello ha verso anteriore) che, nei casi peggiori, pu˛ successivamente accompagnarsi a una spondilolisi
scomparsa 
della lordosi lombare
Modello B: "scomparsa della lordosi lombare". L'iperlordosi Ŕ in realtÓ concentrata tra le vertebre L5 e S1 (ultima lombare e prima sacrale) e a esso a cui corrisponde, di conseguenza, un acuto ed eccessivo inarcamento opposto a livello dorsale (ipercifosi dorsale) e una rettilinizzazione del tratto cervicale (quest'ultima si forma come reazione all'iperlordosi cervicale, che sarebbe consequenziale alle prime due curve, ma che non consentirebbe di guardare all'orizzonte, fattore primario per l'organismo).
La postura risulta pertanto alterata col baricentro generale del corpo (centro di gravitÓ), in entrambi i casi, normalmente in posizione posteriorizzata rispetto alla posizione ideale.
Articoli relativi:

Ricerca avanzata - Mappa sito
Newsletter
Guestbook Su

Pagina aggiornata il 27/11/2009
TIBodywork Institute srl - Dr. Giovanni Chetta - AssoTIB - www.giovannichetta.it - info@giovannichetta.it
20862 Arcore (Monza e Brianza) - via Casati 201, Italy, tel +39 0396014575
Disclaimer e copyright